5 modi per eliminare i file della cache sul tuo Windows PC

Immagine di Gravatar

Il tuo laptop o PC desktop è lento? O ha un problema di archiviazione? Sai che l'eliminazione dei file della cache sul tuo PC può liberare spazio di archiviazione e aiutare il tuo PC a funzionare più velocemente e persino più agevolmente di prima. Probabilmente sai che i file di cache sono i dati archiviati da diverse app e software che non è importante conservare. Quindi, qui ti dirò cinque modi in cui puoi eliminare i file della cache sul tuo Windows PC.

Qui vedrai come rimuovere tutti i tipi di file di cache memorizzati sul tuo Windows PC inclusi file temporanei, dati sulla posizione e dati del browser, ecc. Quindi, iniziamo con questa guida.

1. Elimina i file temporanei

Potresti già sapere come cancellare i file temporanei sul tuo PC eseguendo un comando. A parte questo, ora puoi cancellare i file temporanei su Windows 10 con il suo strumento di pulizia del disco integrato. Questo strumento può trovare tutti i file temporanei sul tuo PC che parlerebbero dello spazio di archiviazione e puoi utilizzare lo strumento per eliminare tali file.

Per eliminare i file temporanei sul tuo PC:

1. Digitare pulizia del disco nella barra di ricerca e aprire Pulitura disco.

2. Nella finestra di dialogo, selezionare le unità che si desidera pulire selezionandole e quindi selezionare OK.

3. Successivamente, in "File da eliminare", è possibile selezionare i tipi di file da eliminare e fare clic su OK.

Inoltre, puoi anche eliminare i file di sistema selezionando Pulisci file di sistema.

Ancora una volta, dovrai selezionare i tipi di file da eliminare e selezionare OK.

In questo modo puoi eliminare tutti i file temporanei sul tuo PC che potrebbero occupare spazio di archiviazione.

SUGGERIMENTO CORRELATO Come ascoltare i messaggi vocali di WhatsApp a una velocità maggiore

2. Elimina la cache del browser

Tutti noi utilizziamo maggiormente i browser sui nostri PC. Come forse saprai, il tuo browser salva anche i file della cache e altri dati del sito per velocizzare i siti che visiti di frequente. Questi dati possono rallentare il tuo browser o persino il tuo PC nel tempo. Quindi dovresti anche cancellare il browser di tanto in tanto. Tutti i browser più diffusi hanno la possibilità di svuotare la cache.

Cancella cache in Chrome

1. Apri Google Chrome e premi Ctrl + Maiusc + Canc per aprire rapidamente il pannello "Cancella dati di navigazione" oppure puoi andare su Impostazioni e quindi selezionare Privacy e sicurezza per trovarlo.

2. Qui seleziona 'Sempre' dal menu a discesa nell'opzione Intervallo di tempo.

3. Ora, seleziona la casella prima di 'Immagini e file memorizzati nella cache"e fare clic su"Data di Sereno' pulsante in basso.

Inoltre, leggi | 3 modi per forzare l'aggiornamento della pagina Web e disabilitare le pagine memorizzate nella cache in Google Chrome

Cancella cache in Microsoft Edge

1. Apri Microsoft Edge e apri Impostazioni profilo facendo clic sul menu a tre punti a destra.

2. Fare clic su on "Privacy, ricerca e servizi" scheda dalla barra dei menu di sinistra e quindi fare clic su "Scegli cosa cancellare" pulsante.

3. Nella finestra a comparsa, seleziona "Sempre" come opzione Intervallo di tempo e fai clic sul pulsante "Cancella ora" in basso.

In questo modo puoi svuotare la cache del tuo browser e velocizzare il tuo PC.

3. Elimina cache DNS

Domain Name System (DNS) funziona come una rubrica di Internet che consente di accedere a siti Web tramite nomi di dominio. Quindi più siti web visiti, più cache DNS si accumula sul tuo PC che contiene dati di ricerca DNS precedenti sul tuo PC o browser. Questi file possono consumare spazio di archiviazione, quindi dovresti eliminare la cache DNS.

Segui questi semplici passaggi indicati di seguito:

1. Apri il menu Start e digita cmd per aprire il prompt dei comandi. Seleziona "Esegui come amministratore" per utilizzare i diritti di amministratore.

2. Ora digita il ipconfig / flushDNS comando e quindi premere Invio.

SUGGERIMENTO CORRELATO Come prenotare facilmente le slot per i vaccini Covid 19 tramite Paytm

Il processo inizierà e una volta terminato, vedrai un messaggio che dice "Svuotato con successo la cache del risolutore DNS".

4. Elimina cache posizione

Molte app sul tuo PC utilizzano l'accesso alla posizione e accumula anche la cronologia delle posizioni che dovrebbe essere cancellata di volta in volta. Puoi cancellare i dati sulla posizione memorizzati sul tuo Windows PC dalle Impostazioni, ecco come.

1. Apri Impostazioni sul tuo PC dal menu Start e poi clicca su Privacy.

2. Nelle impostazioni sulla privacy, seleziona "Posizione" nella sezione Autorizzazione app.

3. Ora scorri verso il basso per trovare "Cronologia delle posizioni" e fai clic sul pulsante Cancella in basso.

In questo modo tutta la cronologia delle posizioni e i dati della cache memorizzati sul tuo PC verranno cancellati.

5. Elimina Windows Store Cache

Lo Windows Store da dove scarichi varie app e software da utilizzare può anche creare file di cache. Quindi, ogni volta che scarichi una nuova app o aggiorni un'app installata, vengono creati dati della cache e nel tempo questo riempie lo spazio. Quindi dovresti anche cancellare questa cache per liberare spazio di archiviazione.

1. Per eliminare il Windows Memorizza la cache, premi Windows+R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

2. Tipo WSReset.exe nella finestra di dialogo e premere Invio.

3. Apparirà una finestra nera vuota che indica che il processo è in corso.

Una volta che il processo è finito, e il Windows Il negozio si aprirà automaticamente.

In questo modo puoi cancellare il Windows Memorizza cache. Questo potrebbe aiutarti anche se hai riscontrato problemi durante il download di nuove app.

Questi erano alcuni modi per eliminare i file della cache sul tuo Windows PC. Questo non solo libererà lo spazio di archiviazione, ma migliorerà anche le prestazioni del tuo PC. Per ulteriori suggerimenti e trucchi per il tuo Windows PC, resta sintonizzato!

Articolo originale