Come controllare lo spazio libero su disco su Linux [metodi Terminal e GUI]

Quanto spazio su disco ho utilizzato?

Il modo più semplice per trovare lo spazio libero su disco su Linux è quello di usa il comando df. Il comando df sta per disk-free e, ovviamente, mostra lo spazio su disco libero e disponibile sui sistemi Linux.

Continua a leggere...
df -h

Con -h opzione, mostra lo spazio su disco in formato leggibile dall'uomo (MB e GB).

Ecco l'output del comando df per il mio sistema Dell XPS su cui è installato solo Linux con disco crittografato:

Uscita comando Linux Df di spazio libero su disco
Controllo dello spazio libero su disco con il comando df in Linux

Se l'output sopra è confuso per te, non preoccuparti. Spiegherò alcune cose sul controllo dello spazio su disco disponibile in Linux. Mostrerò anche il metodo GUI per gli utenti Linux desktop.

Metodo 1: controllo dello spazio libero su disco in Linux con il comando df (e comprensione del suo output)

Quando si utilizza il comando df per controllare lo spazio su disco, verrà visualizzato un gruppo di "file system" con le loro dimensioni, lo spazio utilizzato e lo spazio libero. I dischi effettivi dovrebbero normalmente essere elencati come uno dei seguenti:

  • / dev / sda
  • / Dev / sdb
  • / dev / nvme0n1p

Questa non è una regola rigida e veloce, ma ti dà un'indicazione per riconoscere facilmente il disco reale dalla folla.

Il tuo sistema Linux potrebbe avere diverse partizioni sul tuo disco per avvio, EFI, root, swap, home ecc. In questi casi, queste partizioni si riflettono con un numero alla fine del 'nome del disco', come / dev / sda1, / dev / nvme0n1p2 ecc.

È possibile identificare quale partizione viene utilizzata per quale scopo dal suo punto di montaggio. Il root è montato su /, EFI in / boot / EFI ecc.

Nel mio caso, ho utilizzato il 41% dei 232 GB di spazio su disco sotto root. Se hai 2-3 grandi partizioni (come root, home, ecc.), Dovrai fare un calcolo qui.

Uscita comando DF
Comprensione dell'output del comando df
  • tmpfs: Il tmpfs (filesystem temporaneo) utilizzato per conservare i file nella memoria virtuale. Puoi ignorare questo filesystem virtuale comodamente.
  • udev: Il filesystem udev viene utilizzato per memorizzare le informazioni relative ai dispositivi (come USB, scheda di rete, CD ROM, ecc.) collegati al sistema. Puoi anche ignorarlo.
  • / dev / loop: Questi sono dispositivi loop. Ne vedrai molti mentre controlli lo spazio su disco in Ubuntu a causa delle applicazioni snap. I loop sono dispositivi virtuali che consentono l'accesso ai file normali come dispositivi a blocchi. Con i dispositivi loop, le applicazioni snap vengono inserite in sandbox nel proprio disco virtuale. Poiché sono sotto root, non è necessario contare separatamente lo spazio su disco utilizzato.

Manca spazio su disco? Controlla di aver montato tutti i dischi e le partizioni

Tieni presente che il comando df mostra solo lo spazio su disco per i filesystem montati. Se stai usando più di una distribuzione Linux (o sistemi operativi) sullo stesso disco o hai più dischi sul tuo sistema, devi prima montarli per vedere lo spazio libero disponibile su quelle partizioni e dischi.

Ad esempio, my Intel NUC ha due SSD e 4 o 5 distribuzioni Linux installate su di essi. Mostra dischi aggiuntivi solo quando li monto esplicitamente.

Comando Df Ubuntu 1Comando Df Ubuntu

Puoi usare il comando lsblk per vedere tutti i dischi e le partizioni sul tuo sistema.

Comando Lsblk per visualizzare i dischi Linux

Una volta ottenuto il nome della partizione del disco, puoi montarlo in questo modo:

sudo mount /dev/sdb2 /mnt

Spero che questo ti dia una buona idea sul controllo dello spazio sul disco rigido su Linux. Vediamo come farlo graficamente.

Metodo 2: controlla graficamente l'utilizzo del disco libero

Controllare graficamente lo spazio libero su disco è molto più semplice in Ubuntu con lo strumento Disk Usage Analyzer.

Strumento di analisi dell'utilizzo del disco Linux
Strumento di analisi dell'utilizzo del disco

Vedrai tutti i dischi e le partizioni effettive qui. Potrebbe essere necessario montare alcune partizioni facendo clic su di esse. Visualizza l'utilizzo del disco per tutte le partizioni montate.

Spazio libero su disco Ubuntu Desktop
Controllo dell'utilizzo del disco

Controllo dello spazio libero su disco con l'utility GNOME Disks

Altrimenti, anche l'utilità GNOME Disks è uno strumento molto utile.

Strumento Dischi Linux
Strumento GNOME Disks

Avvia lo strumento e seleziona il disco. Seleziona una partizione per vedere lo spazio libero su disco. Se una partizione non è montata, montala prima facendo clic sull'icona "riproduci".

Spazio libero su disco Controlla Ubuntu Desktop
Controllo dello spazio libero su disco in Ubuntu Desktop

Penso che tutti i principali ambienti desktop abbiano una sorta di strumento grafico per controllare l'utilizzo del disco su Linux. Puoi cercarlo nel menu del tuo sistema Linux desktop.

Conclusione

Ovviamente ci possono essere più modi e strumenti per controllare lo spazio su disco. Ti ho mostrato la riga di comando ei metodi GUI più comuni per questo scopo.

Ho anche spiegato alcune cose che potrebbero disturbarti nella comprensione dell'utilizzo del disco. Spero ti piaccia.

Se hai domande o suggerimenti, fammelo sapere nella sezione commenti.

Articolo originale

Related posts