FISSO: Windows L'aggiornamento dell'11 2022 causa problemi di prestazioni agli utenti di GPU NVIDIA

Immagine di Gravatar

Il rilascio del Windows L'aggiornamento dell'11 2022 è stata una cattiva notizia per coloro che lo utilizzano GPU NVIDIA. Secondo gli utenti della community di Microsoft e Reddit, l'installazione di Windows 11 22H2 causato problemi di prestazione alle loro macchine, soprattutto in termini di giochi. I reclami vanno da cali di utilizzo della CPU e frame rate inferiori a ritardi e balbettii. Per fortuna, NVIDIA sta ora introducendo una soluzione per questo problema.

Prima dell'arrivo di questa correzione, alcuni utenti interessati hanno condiviso la loro esperienza e hanno affermato di ripristinare il Windows L'aggiornamento dell'11 2022 è riuscito a risolvere il problema. Con questo, agli utenti della GPU NVIDIA sono stati forniti consigli per attendere prima le correzioni da Microsoft o NVIDIA prima di scaricare il suddetto aggiornamento. Ciò non dovrebbe essere necessario ora poiché quest'ultimo ha annunciato il suo piano di distribuire un aggiornamento per tutti dopo aver introdotto la correzione in beta.

Le persone interessate possono semplicemente ottenere la soluzione disponendo dell'ultima NVIDIA GeForce Experience v3.26 BETA. NVIDIA offre due metodi per ottenerlo: scaricando e installando manualmente il file Programma di installazione di NVIDIA GeForce Experience v3.26 o tramite un aggiornamento automatico dell'app GeForce Experience. Se scegli quest'ultimo, vai su Impostazioni e quindi seleziona Abilita funzionalità sperimentali. L'app deve essere chiusa e riavviata dopo 30 secondi per garantire il successo dell'aggiornamento.

La versione beta dell'aggiornamento è diventata disponibile domenica, mentre NVIDIA ha affermato che la versione non beta di GeForce Experience 3.26 sarà disponibile lunedì con un nuovo driver GeForce Game Ready.

D'altra parte, dato che il Aggiornamento versione 22H2 è ancora sostanzialmente nuovo per ogni utente dell'ultimo Windows Sistema operativo, è previsto che si verifichino errori come questo. Windows 11 utenti che vorrebbero avere l'ultima versione del sistema operativo possono già scaricarlo, ma Microsoft ha sottolineato che sarebbe consentito solo se la tua macchina è pronta e eleggibile.

"Inizialmente aumenteremo la disponibilità dell'offerta nelle prime settimane mentre monitoriamo i segnali di qualità", ha spiegato Microsoft. "Se rileviamo che il tuo dispositivo potrebbe avere un problema, come un'incompatibilità dell'applicazione, potremmo mettere in atto una sospensione di salvaguardia e non offrire l'aggiornamento fino a quando il problema non sarà risolto".

Articolo originale