La funzione Overlay controlli finestra ora può far sembrare le app Web più simili alle app desktop native

Le app Web funzionano bene non solo sui telefoni cellulari, ma si sono anche rivelate un'ottima alternativa alle app desktop native. E per colmare ancora di più il divario tra le app Web e le app desktop native, Microsoft ha annunciato la funzione Window Controls Overlay, che consente agli sviluppatori di creare le proprie barre del titolo invece di costringerli a utilizzare quelle predefinite.

Le app Web e le app desktop native sono simili al giorno d'oggi, tranne per il fatto che le prime utilizzano un'esperienza predefinita della barra del titolo, che contiene informazioni relative al nome del sito Web e ad altri pulsanti di controllo. E ora, con l'incorporazione di Window Controls Overlay, gli sviluppatori possono utilizzare l'intera area in cui viene normalmente visualizzata la barra del titolo predefinita. I pulsanti della finestra critici per il sistema, tuttavia, rimarranno invariati.

Immagine: Microsoft

Gli sviluppatori possono ora utilizzare questo spazio aggiuntivo per visualizzare un titolo personalizzato, una barra dei menu, alcune informazioni sull'account, schede di navigazione e altro sulle loro app Web per farle sembrare più simili alle app desktop native. L'immagine sopra pubblicata da Microsoft spiega bene le modifiche apportate da Window Controls Overlay una volta utilizzata la soluzione.

Microsoft ha proposto Window Control Overlay nel giugno 2022, ma la società ha impiegato un po' più di tempo per creare l'implementazione iniziale in Chromium. E ora, dopo oltre due anni, Microsoft sta finalmente rendendo l'esperienza predefinita che tutti possono utilizzare in Microsoft Edge Google Chrome con la versione 105. È disponibile anche in Opera 91.

Per acconsentire all'utilizzo di questa funzionalità, gli sviluppatori devono utilizzare il display_override manifest e impostarne il valore su [“finestra-controlli-overlay“]. Avrà anche bisogno del nuovo area della barra del titolo-* Variabili d'ambiente CSS e la nuova API JavaScript navigator.windowControlsOverlay. Microsoft consiglia agli sviluppatori di controllare il documentazione tecnica nonché Mozilla Developer Network consultare i documenti per ulteriori informazioni su come incorporare la nuova soluzione nelle app Web.

Articolo originale