La linea di iPhone 13 dovrebbe ancora una volta presentare la stabilizzazione della fotocamera con spostamento del sensore

Immagine di Gravatar

È sembrato abbastanza tranquillo fuori dal mulino di voci per quanto riguarda l'imminente aggiornamento dell'iPhone, e le ultime notizie di oggi riguardanti il ​​sistema di telecamere nella prossima formazione non cambiano davvero.

Questo perché quest'ultima voce è solo la stessa voce che abbiamo sentito in passato. Riguarda la straordinaria funzione di stabilizzazione della fotocamera con spostamento del sensore che Apple ha introdotto con il iPhone 12 Pro Max alla fine dell'anno scorso. È facilmente una delle migliori funzionalità incentrate sulla fotocamera nel iPhone 12 scaletta, ma è riservata al modello più grande e più costoso. Ma questo potrebbe cambiare quest'anno.

Probabilmente l'avrai già sentito prima, perché non è affatto una voce nuova. Comunque, un nuovo rapporto oggi da DigiTimes spiega come Apple dovrebbe superare i produttori di dispositivi Android negli ordini per i motori a bobina mobile (VCM). Questa parte specifica viene in genere utilizzata per le funzioni di messa a fuoco della fotocamera e suggerisce che Apple sta pianificando di aggiungere al massimo la funzione di stabilizzazione della fotocamera con spostamento del sensore iPhone 13 scaletta entro la fine dell'anno.

Secondo il rapporto di oggi:

I produttori di VCM consegnano principalmente spedizioni per telefoni Android nella prima metà dell'anno, ma si prevede che tali spedizioni saranno superate da quelle per iPhone nella seconda metà, dato che tutti i nuovi iPhone presenteranno il sensore OIS (stabilizzazione ottica dell'immagine ), hanno affermato le fonti, aggiungendo che ai produttori è stato detto di aumentare la capacità del 30-40% per soddisfare la forte domanda di iPhone.

Sarebbe sicuramente un'aggiunta gradita per l'intera famiglia di iPhone 13 quest'anno. Tuttavia, si pone davvero la domanda se ciò significa che Apple troverà un altro modo per differenziare la fotocamera dell'iPhone 13 Pro Max rispetto agli altri modelli, incluso l'iPhone 13 Pro. Lo ha fatto con questa generazione di iPhone, quindi sarà interessante vedere se l'azienda lo farà di nuovo quest'anno.

Le altre voci

Come accennato in precedenza, è stato abbastanza tranquillo per quanto riguarda l'imminente aggiornamento dell'iPhone. Molte delle voci sono state appena riciclate da un rapporto all'altro. Ad esempio, a questo punto abbiamo sentito numerose volte che almeno un modello di iPhone 13, probabilmente l'iPhone 13 Pro Max, lo farà presentano una tacca più piccola.

L'iPhone 13 Pro e l'iPhone 13 Pro Max sono dovrebbe adottare display sempre attivi con frequenze di aggiornamento di 120Hz, adottando essenzialmente la tecnologia di visualizzazione ProMotion di iPad Pro. E alcuni dei portatili potrebbe essere un po' più spesso e presentare rilievi della fotocamera più grandi rispetto alla linea di iPhone 12.

Ci sono state anche alcune altre voci, tra cui una migliore gestione dell'alimentazione e una nuova opzione di colore nero.

Non vedi l'ora di mettere le mani su un nuovo iPhone entro la fine dell'anno?

Articolo originale