Casa Admin di sistema Windows 11 Windows 11’s Android app support is now widely available – how to...

Windows Il supporto dell'app Android di 11 è ora ampiamente disponibile: come iniziare

Microsoft ha ora iniziato a distribuire app Android per gli utenti mainstream in altri 31 paesi. Il supporto per le app Android è stato aggiunto per la prima volta al sistema operativo a febbraio, ma in precedenza era limitato agli Stati Uniti e al Giappone.

Il 27 settembre, Microsoft ha iniziato a trasmettere le app Android agli utenti nel Regno Unito e in Europa e ora gli utenti possono installare la WSA aggiornata tramite Windows Aggiornare. Fino ad oggi, WSA funzionava solo quando gli utenti cambiavano la propria regione negli Stati Uniti o in Giappone e anche Amazon App Store era disponibile solo in queste regioni.

Vale la pena notare che Windows Il sottosistema per Android (WSA) non è più in anteprima/beta e funziona su tutti i dispositivi idonei. Gli utenti troveranno una selezione limitata di app Android nel Microsoft Store e tali app dovrebbero funzionare e sembrare normali Windows app, grazie alla maggiore integrazione.

Microsoft ci ha inviato un'e-mail confermando che il supporto per le app Android è ora disponibile nelle seguenti regioni:

  • Andorra
  • Austria
  • Belgio
  • Francia
  • Germania
  • Gibilterra
  • Guernsey
  • Irlanda
  • Isola di Man
  • Italia
  • Giappone
  • Jersey
  • Liechtenstein
  • Lussemburgo
  • Monaco
  • San Marino
  • Spagna
  • Switzerland
  • Regno Unito
  • Stati Uniti
  • Città del Vaticano/Santa Sede

Nell'e-mail, la società ha confermato che i dispositivi devono requisiti minimi di sistema su cui eseguire app Android Windows 11. Microsoft afferma che devi disporre di almeno 8 GB di RAM per queste app mobili, ma il requisito di memoria consigliato è di 16 GB.

Sono consigliati anche un StorageSolid State Drive (SSD), Intel Core i3 8th Gen (minimo) e versioni successive, AMD Ryzen 3000 (minimo) o versioni successive. Dovrai anche abilitare l'impostazione Piattaforma macchina virtuale.

Questi requisiti non dovrebbero sorprendere nessuno poiché WSA utilizza la virtualizzazione ed è costruita attorno Windows Sottosistema per Linux. Non dovrebbe essere un problema per chi ha acquistato un dispositivo di fascia media o alta in pochi anni. Ovviamente, se hai più RAM e una CPU migliore, le app Android o l'esperienza di gioco saranno significativamente migliori.

Se il tuo dispositivo si trova nella regione supportata e soddisfa i requisiti, puoi iniziare a testare le app Android oggi stesso.

Per iniziare, assicurati che l'ultima versione di Windows 11 è installato sul tuo PC. Dovrai anche aggiornare Microsoft Store all'ultima versione. Una volta terminato, segui questi passaggi:

  • Vai al Microsoft Store.
  • Fare clic sulla barra di ricerca.
  • Digita Amazon Appstore.
  • Scarica e installa 'Windows Sottosistema per Android' quando vedi un popup.
  • Fare clic su Sì quando richiesto.
  • Una volta terminato, apri Amazon Appstore e accedi con il tuo account Amazon per sfogliare le app.

Puoi scaricare qualsiasi app Android da Amazon Appstore in poi Windows 11 e trovarli nella sezione Tutte le app del menu Start.

Il post Windows Il supporto dell'app Android di 11 è ora ampiamente disponibile: come iniziare apparve prima Windows Ultime