Notizie sul gioco Tech-Net

Nuova funzionalità di Windows: controllo oculare per gli utenti interni di Windows da provare

Dopo l'annuncio di Eye Control in agosto 1, 2017, Microsoft ha rilasciato la funzionalità nell'ultima build 10 di Windows 16257, rendendola disponibile per tutti gli insider di Windows prima dell'uscita finale di Falls Creators Update. È una funzionalità rivoluzionaria che rende Windows 10 molto più accessibile consentendo alle persone con disabilità di utilizzare i computer con i loro occhi.

Per farlo funzionare, avrai bisogno di una traccia d'occhio compatibile, come la Tobii Eye Tracker 4c che costa circa $ 150US ciascuno. Un dispositivo come il basso e quello seduto sul tavolo davanti al computer nella foto sopra.

Dal momento che non ho in mano un dispositivo del genere, non posso testare per vedere se funziona bene. Ma ecco come funziona, basato su Introduzione di Microsoft.

Iniziare:

  1. Possedere o acquistare un eye tracker compatibile, come Tobii Eye Tracker 4C;
  2. Scarica e aggiorna al driver più recente ed esegui la calibrazione con il tuo profilo personale;
  3. Controlla gli aggiornamenti di Windows;
  4. Assicurati che Tobii eye tracker sia collegato al tuo PC e accendi Eye Control andando su Impostazioni > Facilità di accesso > Altre Opzioni > Controllo oculare.

L' Controllo degli occhi Launchpad viene visualizzato sullo schermo quando è attivato Controllo occhi, che consente di accedere al mouse, alla tastiera, alla sintesi vocale e per riposizionare l'interfaccia utente sul lato opposto dello schermo.

Per controllare il mouse, seleziona il mouse dal Launchpad, posiziona lo sguardo sullo schermo nel punto in cui desideri posizionare il cursore, metti a punto la posizione e seleziona l'azione che desideri eseguire (clic sinistro, doppio clic sinistro, clic destro o annullare).

Per utilizzare la tastiera, selezionare la tastiera dal launchpad e soffermarsi sui caratteri che si desidera digitare. Finora, supporta solo il layout di tastiera EN-US.

Per utilizzare la scrittura di forme che ti permette di digitare più velocemente, accendilo dalle impostazioni della tastiera sulla pagina Fn. Una volta acceso, è possibile formare le parole soffermandosi sul primo e sull'ultimo carattere della parola e semplicemente dando uno sguardo alle lettere intermedie.

Questo è in realtà piuttosto impressionante.

Fonte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Torna a pulsante in alto